15, 16 e 17 giugno, tre giorni di discussioni, tavole rotonde, presentazioni e visite guidate che hanno arricchito la visione del Buddy System e del mentoring in ciascun paese. Insieme agli altri partecipanti abbiamo incontrato ๐—˜๐—บ๐—บ๐—ฎ๐—ป๐˜‚๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—ง๐—ถ๐—ฟ๐˜†, direttrice dei servizi di accoglienza e integrazione per minori stranieri non accompagnati a Lille, discutendo e condividendo con lei esperienze, punti di forza e di debolezza; abbiamo ascoltato la testimonianza di Adam, un giovane minore non accompagnato e della determinazione nel trovare la sua strada dopo il viaggio dall’Africa. Abbiamo poi incontrato ๐—ฆ๐—ฒฬ๐—ฏ๐—ฎ๐˜€๐˜๐—ถ๐—ฒ๐—ป ๐——๐˜‚๐—ต๐—ฒ๐—บ, vicesindaco di Lille che ha raccontato dell’iniziativa di accoglienza per i migranti ucraini. Infine, abbiamo visitato la sede di IRTS per la presentazione di alcuni progetti di mentoring che svolgono.

#

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra 
newsletter
settimanale

Novitร  e progetti